Spedizione gratuita sopra i 30 €
Spedizione gratuita sopra i 30 €
Carrello 0
Incroci n. 2 - versione digitale

Incroci n. 2 - versione digitale

n. 2 (luglio-dicembre 2000)

Prosegue la proposta editoriale di «incroci», con un secondo fascicolo che si attiene alla promessa, avanzata nel numero di esordio, di riportare in uno spazio condiviso i percorsi individuali di alcuni scrittori e critici nella convinzione che sia opportuno un rilancio dello scambio esperienziale, senza pregiudiziali di sorta e senza pronunciare atti di fede su un’idea predeterminata della storia della nostra cultura: pertanto, all’antica vocazione della comparatistica geografica, dimostrata da alcuni dei redattori nelle precedenti feconde esperienze editoriali, con evidente interesse per le aree periferiche della produzione culturale, si accompagna ora la riscoperta di una comparatistica storica, per così dire, e di un orientamento interdisciplinare. A suggerire questo itinerario di ricerca concorre, altresì, la peculiare condizione storico-geografica della Puglia, regione nella quale nasce e si sviluppa in prima istanza il lavoro di «incroci»: una terra che si pone come naturale crocevia di culture e di lingue, di letterature e di religioni, di architetture e di tradizioni, che si vorrebbe continuassero a lasciare una traccia nella memoria collettiva e nella formalizzazione artistica, come già a lungo e profondamente è stato nel passato.

Anno di pubblicazione
2002

Pagine
192

Illustrazioni
b/n

Formato
17x24