Spedizione gratuita sopra i 30 €
Spedizione gratuita sopra i 30 €
Carrello 0
Alteritalia - incroci n. 33 - versione digitale

Alteritalia - incroci n. 33 - versione digitale

Alteritalia - n. 33 (gennaio-giugno 2016)

ISBN: 9788867172504

La nostra povera Italia, finita in un cul de sac che la sta facendo ammalare di ‘vuotismo’ culturale, può uscirne solo aprendo le patrie finestre all’altro da sé, mettendo da parte securizzanti e massificanti refrain governativi che coincidono con quel concettume messo in onda per addomesticare il pensiero critico, mentre in un film record assoluto d’incassi, proprio quest’anno, un comico ‘di Stato’ ci convince che il tempo dei diritti fondamentali è da un pezzo scaduto. In parole povere, se si vuole un’altra Italia, bisogna allenarsi a immaginarla diversa e diversamente, grazie a continui e aperti confronti, aperti come l’opera che Umberto Eco (cui va il nostro commosso saluto) cercò di affrancare dalle chiusure intra moenia degli anni Sessanta. Detto con un paradosso: più una cultura si allontana dalla propria immagine consunta, più può avvicinarsi a sé stessa.

Anno di pubblicazione
2016

Pagine
144

Illustrazioni
b/n

Formato
17x24