Spedizione gratuita sopra i 30 €
Spedizione gratuita sopra i 30 €
Carrello 0
Melfi normanna dalla conquista alla monarchia
Aa. Vv.

Melfi normanna dalla conquista alla monarchia

Prezzo di listino €40,00 €0,00 Prezzo unitario per
Imposte incluse. Spese di spedizione calcolate al momento del pagamento.

Coordinamento di Vito Fumarola

Contributi di Cosimo Damiano Fonseca, Livio Valvano, Ortensio Zecchino, Salvatore Fodale, Annick Peters-Custot, Nicolangelo D’Acunto, Amalia Galdi, Pietro Dalena, Victor Rivera Magos, Fulvio Delle Donne, Amedeo Feniello, Donatella Gerardi, Giordano Monzio Compagnoni, Isabella Aurora, Francesco Panarelli, Giancarlo Lacerenza, Stefano Borsi, Luisa Derosa, Donatella Barca, Gino Mirocle Crisci, Lucia Travaini, Giuseppe Sarcinelli, Raffaele Nigro

 

Se finora il discorso su Melfi, auspice il Comitato Nazionale istituito per le celebrazioni del primo millennio di fondazione della città, si è fatto attento agli elementi territoriali e culturali del contesto entro cui si trovavano inserite le strutture difensive del Catepanato bizantino, con il Convegno che oggi si apre l’asse gravitazionale delle indagini si sposta decisamente verso l’età normanno-sveva e verso il ruolo egemone che l’avamposto del Vulture assumerà nei rinnovati assetti politici dei secoli XI-XIII. Melfi normanna è il titolo alla cui insegna si celebra questo secondo Convegno internazionale di studio, un titolo che nel nostro caso è identitario tenuto conto che le due potestà universali “quibus mundus regitur” – lo aveva sancito Gelasio I – avrebbero segnato con la loro presenza il destino della Città: papa Urbano II e Federico II di Svevia, dei quali costituiscono ancora oggi testimonianza il campanile della Cattedrale e la mole del Castello.

ISBN 9788867175659

Anno di pubblicazione
2021

Pagine
692

Illustrazioni
b/n

Formato
17x24, brossura


Condividi questo prodotto


" async>