Passa alle informazioni sul prodotto
1 su 3

Giandomenico Amendola

L’immaginario e le epidemie

L’immaginario e le epidemie

Prezzo di listino €12,00 EUR
Prezzo di listino Prezzo scontato €12,00 EUR
In offerta Esaurito
Imposte incluse. Spese di spedizione calcolate al check-out.

a cura di Giandomenico Amendola

contributi di Giandomenico Amendola, Antonio Ciuffreda, Rino Caputo, Andrea Leonardi, Fabrizio Violante, Silvia Surrenti, Letizia Carrera

I saggi di questo volume intendono contribuire a ricostruire il rapporto, emozionale, comportamentale e cognitivo, tra l’immaginario e le epidemie attraverso i diversi fattori che in questo giocano. A partire dalla letteratura, dalla pittura e dal cinema che del rapporto con l’immaginario hanno sempre fatto la propria ragion d’essere. Defoe o Manzoni col romanzo, Luca Giordano o Guido Reni con la pittura, Ingmar Bergman o George Romero col cinema hanno narrato e rappresentato le epidemie plasmando ieri come oggi l’immaginario collettivo. A questo hanno contribuito anche le narrazioni storiche, in genere considerate oggettive ma spesso nutrite anch’esse di immaginario o le politiche sanitarie che, messe in atto per fermare la grande peste del ’600, sono incredibilmente simili alle attuali.

L’immaginario e le epidemie ha inteso fornire una chiave per riflettere sulla nostra attuale esperienza mostrando come anche il rapporto con il Covid19 sia sempre filtrato dall’immaginario che, reso pervasivo e convincente dai media, agisce in maniera sottile ma pesante sulla vita e sulle speranze delle nostre città.

ISBN: 9788867175130

Anno di pubblicazione: 2020

Pagine: 154

Illustrazioni: a colori

Formato: 15x21, brossura

Visualizza dettagli completi