Autori

Collane

Newsletter

Pubblicità

Romanzo greco

Corrado Strada

ISBN: 9788867173631

Altri dettagli


13,00 €

Aggiungi ai desideri

Ogni libro che meriti rispetto nasce da un’ossessione salutare che si trasforma in scrittura espressiva. Questo Romanzo greco scaturisce dall’abitudine ai luoghi (luce, suoni, odori, sapori) che resero Pitagora familiare a Corrado Strada, sin da quando, fanciullo, andava a bagnarsi nelle acque calme e calde del Bradano e suo padre gli parlava del grande greco.

Dalla parola che è dono dell’uomo e che lo rende simile agli dei, dalla parola che è espressione di idee e di concetti e della regola del silenzio di Pitagora e dei pitagorici, scaturisce questo esemplare libro di Corrado Strada. Circola nell’aria oracolare di queste pagine un senso preciso del viaggio che è quello appunto della vita di Pitagora, ma che, nel contempo, è la vita di ogni lettore, di ogni uomo.

L’avventurosa vita di Pitagora in cui apparentemente tutto sembra scorrere sereno nel periglioso viaggio del grande pensatore che visse quasi cent’anni e che in vita non scrisse nulla, parlò solo ai suoi allievi, più cari dei figli.

Allora questo diario di una vita viene fuori dalla polvere spessa di secoli, dove Pitagora si esprime in prima persona e dice, senza reticenze, tutto di sé: dalla fuga da Samo, al momento in cui, quasi cieco, smette di scrivere e diventa simile ad un vegetale, anticipando in vita tutto quello in cui ha creduto: la metempsicosi.

Corrado Strada nei suoi pellegrinaggi pitagorici (libri e luoghi) è stato anche a Samo, ha respirato l’aria dove Pitagora è nato; ha guardato a lungo quel mare; s’è specchiato in quella montagna, in quel paesaggio: ha visto il sole sorgere e morire all’orizzonte.

Così è tornato cambiato sulle rive del Bradano che videro lo stesso Pitagora immergersi in quelle acque ed ha cominciato a scrivere, in prima persona la vita del grande greco. La dimestichezza di entrambi con questo fiume ha dato a Corrado Strada l’abbrivio. Così, trovato il bandolo della matassa il gomitolo ha cominciato a srotolarsi con naturalezza estrema e a dipanarsi la vita di Pitagora: per Archita e per noi.

Giorgio Saponaro

  • Anno di pubblicazione 2018
  • Argomento Narrativa
  • Edizione ristampa anastatica
  • Formato 13x20, brossura con alette
  • Pagine 226

Nessun commento da parte dei clienti in questo momento.

Only registered users can post a new comment.

Carrello  

(vuoto)
Pubblicità