Autori

Collane

Newsletter

Pubblicità

Vitantonio Lozupone. Il governo democristiano di una periferia del Mezzogiorno

di Francesco Altamura

ISBN: 9788867171293

Altri dettagli


15,00 €

Aggiungi ai desideri

Quella di Vitantonio Lozupone, classe 1912, è la storia di un pubblico amministratore di provincia, nonché un frammento della più ampia vicenda del Mezzogiorno nel secondo dopoguerra. Cresciuto tra le file di Azione Cattolica ricevendone un’impronta culturale antifascista, Lozupone nel luglio del 1943 è tra i fondatori della Democrazia Cristiana in Terra di Bari e nel 1946 è eletto sindaco di Giovinazzo, cittadina alle porte del capoluogo. Presidente di Provincia tra il 1956 e il 1962, in quell’anno guida la lista scudocrociata nelle elezioni per il rinnovo del Consiglio comunale di Bari, tenendo a battesimo, da sindaco, la nuova stagione del centrosinistra. La sua carriera di amministratore, graduale e completa, si interrompe qui, con le dimissioni dalla carica rassegnate nel 1964 e il ritorno alla professione d’ingegnere.

Democristiano della primissima ora, Lozupone si ritrova di fronte alla rapida ascesa – nel collegio elettorale di Aldo Moro – di nuove leve di cui non condivide le modalità di gestione del partito, solcato ormai da molteplici linee di divisione e preda di gruppi di potere. Dopo l’incarico di presidenza allo Iacp di Bari tra il 1974 e il 1985, saranno le responsabilità assunte in seno al Movimento Anziani a farlo sentire recuperato appieno alla storia politica di un’intera vita, conclusa, dopo lo scioglimento della Dc e mezzo secolo d’ininterrotta milizia scudocrociata alle spalle, tra le file del Partito Popolare Italiano.

 

Reviews

  • Anno di pubblicazione 2014
  • Formato 17x24, brossura con alette
  • Illustrazioni b/n
  • Pagine 152

Nessun commento da parte dei clienti in questo momento.

Only registered users can post a new comment.

Carrello  

(vuoto)
Pubblicità